IL SOPRANO ITALO-AMERICANO YOANNA PARISI SARA’ DESDEMONA NELL’OTELLO CHE SARA’ RAPPRESENTATO AL POLITEAMA IL PROSSIMO 5 MAGGIO

IL SOPRANO ITALO-AMERICANO YOANNA PARISI SARA’ DESDEMONA NELL’OTELLO CHE SARA’ RAPPRESENTATO AL POLITEAMA IL PROSSIMO 5 MAGGIO

Joanna Parisijpg

Una delle grandi cantanti d’opera della nuova generazione. Così il prestigioso “WQXR classica” ha definito Yoanna Parisi, il soprano italo-americano che è stata chiamata ad interpretare il ruolo di Desdemona nell’Otello che sarà rappresentato al Politeama il prossimo 5 maggio.

Si è formato, per l’opera allestita dalla Fondazione Politeama, un cast artistico di tutto rispetto.

Yoanna Parisi, soprano lirico spinto, è nata a New York. Di discendenza italiana, è cittadina di entrambi gli Stati .

Nel 2015 ha cantato Lucrezia Borgia. Durante tutto il 2016, le sue performance in Carmen di Bizet al Teatro Antico di Taormina in Sicilia sono stati mostrate in tutto il mondo e presentate al Berlinale International Film Festival.

Ha cantato Floria Tosca con grande successo in quattro teatri in Svizzera: Neuchâtel, Friburgo, Vevey e Porrentruy. Ha cantato Leonora ne Il Trovatore al Palacio de Bellas Artes di Città del Messico nelle stagioni 2013 e 2014 e Opera Wrocławska nel 2016. Ha anche cantato Micaëla in Carmen al Teatro Amazonas in Brasile durante la Coppa del Mondo del 2014. Ha cantato Elisabetta di Valois nel Don Carlo con grande successo a Neuchâtel e Friburgo, Svizzera.  Ha cantato Donna Anna nel Don Giovanni al Teatro Solis con la Orquesta Filarmonica de Montevideo. Ha cantato in concerto a Pechino, in Cina presso il Centro Nazionale delle Arti dello Spettacolo diretta da Placido Domingo per Operalia.

Joanna ha fatto il suo debutto operistico professionale nel ruolo di Tosca di Puccini al Central Park, New York. Ha eseguito Abigaille nel Nabucco di Verdi a Union Square-Washington Irving Auditorium, e il ruolo di Aida in Central Park con l’Orchestra di New York Grand Opera. Inoltre ha cantato  Andrea Chenier (Maddalena) in concerto nella Carnegie Hall, e recital su Verdi e verismo nella sala Weill. Ha cantato le eroine pucciniane Tosca e Mimi in La Bohème al Centro Italiano di Cultura di New York, Enrico Fermi.Si è  laureata con il massimo dei voti presso il Conservatorio di Musica Purchase, State University di New York. Ha ricevuto premi e riconoscimenti da parte di organizzazioni di opera e musica di prestigio, tra cui Operalia e Metropolitan Opera National Council.